Santini TriO Senigallia – Garmin TriO Series Olimpico

Lug 31, 2017 | Deejay Xmasters, Evento 2017, Senigallia, Summer

Per il terzo anno a Senigallia il secondo fine settimana di luglio si veste di sport e di festa, grazie al Santini TriO Senigallia, ospitato nella adrenalinica cornice dei DEEJAY X Masters.

Un migliaio i triatleti iscritti questo anno al triathlon più divertente della costiera adriatica, circa cinquecento i partecipanti alla distanza olimpica che ha preso il via oggi, sabato 15 luglio, alle 12 dalla spiaggia libera di Senigallia.
Una bellissima giornata d’estate, calda e ventilata al punto giusto, che ha permesso a tutti gli atleti e agli accompagnatori di godere appieno dell’atmosfera festosa e della bellezza della manifestazione.

Le prime a partire, come da tradizione, sono state le donne: una 70ina di cuffie rosa hanno colorato il mare di Senigallia, un po’ mosso, rendendo la gara ancora più sfidante.
Prime ad uscire dall’acqua sono state le tre atlete del 707team Francesca Ferlazzo, Gaia Peron, Elisa Marcon insieme all’atleta del Triathlon Cremona Stradivari Veronica Signorini.
Le quattro atlete hanno poi condotto insieme l’intera frazione ciclistica, collaborando fino alla fine: i giochi si sono così fatti durante la frazione di corsa a piedi che ha visto Marcon spingere e chiudere per prima la gara, con il più basso tempo di corsa, consacrandosi regina del Santini TriO Senigallia con un tempo di 02:19:28
Ad un minuto e mezzo di distanza segue Veronica Signorini, terza Gaia Peron, con un distacco di 02’25”.

Alle 12.10 è stato invece il turno della partenza della prima batteria maschile, in ordine di rank nazionale.
La frazione di nuoto è stata dominata da Nicola Azzano del The Hurricane, seguito a ruota da Luca Facchinetti del 707team, Sergiy Kurochkin del Granbike Triathlon, Davide Uccellari per le Fiamme Azzurre e Jonathan Ciavattella del PPR Team.
La frazione ciclistica ha visto fin da subito il gruppo spaccarsi in due: in testa hanno condotto Uccellari, Facchinetti e Azzano, a poco più di un minuto dietro Kurochkin e Ciavattella.
“La gara è stata veramente avvincente” dice Uccellari “il nuoto è stato un po’ più difficoltoso di quanto avessi immaginato in quanto l’onda era abbastanza fastidiosa. Dopo una buona transizione ci siamo trovati in un bel gruppo di 3 ad affrontare il percorso muscolare e tecnico di questa gara, collaborando sempre alla grande e dandoci una mano vicendevolmente.
Una volta sceso dalla bicicletta ero timoroso perché vengo da un infortunio: ho provato comunque a spingere in modo da mantenere il distacco da Facchinetti che aveva effettuato un’ottima transizione. Sono riuscito a reggere il ritmo per i primi 5 chilometri e a mantenere poi un’andatura un po’più rilassata per i restanti 5, chiudendo così in testa al mio rientro alle gare in Italia dal 2015!”
Davide Uccellari ha così scritto il suo nome sull’albo del Santini TriO Senigallia con un tempo di 01:56:02 e con la forza di effettuare qualche piegamento sulle braccia prima di tagliare, contentissimo, il traguardo.
Secondo al traguardo Luca Facchinetti in 01:56:31 e terzo Nicola Azzano in 01:58:23

La festa continua qui sulla spiaggia di Senigallia con le consuete divertenti premiazioni della gara e con tutte le attività dei DEEJAY XMasters che continueranno fino a tarda notte con il concerto di Nikki di Radio DEEJAY e i Monaci del Surf.

Domani, ore 10.00 al via la gara su distanza sprint e circa 600 atleti pronti a dare il meglio di sé!

#allyouneedistrio

Condividi questo articolo sui social