Ai DEEJAY Xmasters il primo campionato di Beach Rugby per sordi

Giu 11, 2018 | Deejay Xmasters, Evento 2018, Senigallia, Summer

Per la prima volta nella storia la FSSI (Federazione Sport Sordi Italia) organizzerà un campionato di rugby sulla spiaggia a loro dedicato. Sarà l’evento di punta di un ricco programma dedicato al Beach Rugby

La VII edizione dei DEEJAY Xmasters ospiterà il primo, storico campionato di Beach Rugby riservato ad atleti sordi. Domenica 22 luglio saranno i campioni della FSSI, Federazione Sport Sordi Italia, i veri protagonisti sulla spiaggia di Senigallia.

Tre le squadre al via, Royal Lions Fabriano, SSS Siena e ASD Ciociaria, che si contenderanno questo primo, inedito titolo nazionale. Le regole sono semplici! Si gioca in 5 contro 5, scalzi su un campo di sabbia lungo 31 metri e largo 25. Stessi placcaggi del rugby tradizionale, niente mischie e rimesse laterali. Si va avanti per due tempi da 5 minuti con l’obiettivo di vincere ed ovviamente divertirsi!

Il Beach Rugby è da sempre una componente molto importante dei DEEJAY Xmasters. Per il sesto anno consecutivo la LIBR (Lega Italiana Beach Rugby) in collaborazione con Sena Rugby Senigallia, porterà i suoi Campioni sulla Spiaggia di Velluto per quello che è a tutti gli effetti uno degli spettacoli sportivi più graditi dal pubblico partecipante.

Si svolgerà tutto il secondo weekend di manifestazione, il 21 e 22 luglio. Per sabato è prevista la competizione maschile, con 10 squadre al via tra le quali gli Abnormals, franchigia composta dalla Nazionale Italiana Sordi e da alcuni atleti udenti. La giornata di domenica sarà invece riservata, come detto, al Campionato Italiano della FSSI oltre che ad un triangolare femminile e alle attività per i giovanissimi.

Seguici su:

facebook: facebook.com/XMastersAwardfacebook.com/skillscomunicazione

instagram: instagram.com/deejay_xmastersinstagram.com/skills_comunicazione

Condividi questo articolo sui social